Archivio per la categoria Video

AND 30 I FELTRINELLI RED FIRENZE

“L’imperfezione come caratteristica della contemporaneità”. La bellezza Vitruviana su cui è fondata la storia millenaria dell’architetturadovrà essere declinata in modo diverso ricercando la “nuova bellezza democratica” secondaria, imprecisa, disponibile, desunta da scritture, da installazioni e regole, da cancellazioni e complessità scenografiche. Un lavoro solitario, quasi artigianale, nella tipica tradizione italiana, che tende al visionario e quindi all’Utopia”.


Share this:

TAGS | Video | Studio

NOSM I STELLA MARIS

Il punto di partenza per lo sviluppo di questo progetto sono in primo luogo i fruitori di questo ambiente, coloro a cui è dedicato. Il bambino. L’amore puro. Pulito. Essenziale.
L’idea inizia dunque a prendere forma: linee morbide, semplici come un girotondo. Nella ricerca di forme in grado di rappresentare l’Amore è emersa la Pietà di Michelangelo. La più semplice e potente manifestazione simbolica dell’amore. Ma non basta. L’edificio deve risultare leggero, in movimento, in grado di trasportare il bambino nel viaggio della speranza in un mare tempestoso. Un veliero bianco che naviga sicuro, le cui vele si innalzano al cielo. Ed ecco la tenda, intesa come simbolo biblico della vita transitoria dell’uomo sulla terra.


Share this:

TAGS | Video | Studio

CENTRO I L’ACCENTO SUL CENTRO STORICO

Convegno dal titolo “CéNTRO l’accento sul centro storico”: Un tavolo di confronto interdisciplinare a tutto tondo sul tema del recupero dei centri storici con l’obiettivo di individuare un percorso organico finalizzato alla valorizzazione in chiave contemporanea del centro storico di Peccioli: una sorta di progetto pilota che potrebbe poi trasformarsi in un modello metodologico esportabile e replicabile anche in altre realtà.
copyright@gonews


Share this:

TAGS | Video | Studio

Video BIP

L’Italia, tre colori, tre ingredienti insostituibili per un prodotto che ci contraddistingue nel mondo, la pizza. Il concept per questa catena di pizzerie in franchising è iniziato proprio da qui. PRESTO ON – LINE PER TUTTE LE INFO.


Share this:

TAGS | Video | Studio

05MINUTI I EQUILIBRIO INSTABILE. ALZA LO SGUARDO

Il Cinghiale bianco non è un gruppo bensì un concetto condivisibile da chi è disposto ad uscire dalle dinamiche della quotidianità per poter ritrovare quei gesti, quelle parole, quei pensieri spesso abbandonati o nascosti. Un gesto abbandonato nello spazio urbano è quello di “alzare lo sguardo”, di percepire lo spazio nella sua interezza di cui fa parte anche il cielo come il soffitto di una stanza. Lo spazio urbano qualsiasi esso sia non è più scenario della nostra vita, bensì luogo di passaggio a testa bassa concentrati su una tastiera di iPhone. Il cinghiale per struttura fisica non è abilitato a guardare in alto, bensì a relazionarsi con la terra, con la melma. La nostra condizione è quella del cinghiale.


Share this:

TAGS | Video | Studio

Video Tra professione e didattica

Video Tra professione e didattica

“Dividere la ricerca dalla professione non può portare a nessuna condizione favorevole. Questo vale soprattutto per la figura dell’architetto. L’architetto deve essere al contempo sociologo, politico, ricercatore, pensatore, costruttore. L’architetto professionista rischia ogni giorno di cadere nella quotidianità delle dinamiche progettuali, tralasciando e dimenticando che anch’esso è un essere umano assetato di cultura. Essere tra Professione e Didattica significa dare e soprattutto ricevere qualcosa”. Paolo Di Nardo


Share this:

ARCHIVIO POST12