Archivio per la categoria Disegno urbano e paesaggio

PIAZZA DELLA COSTITUZIONE – CALENZANO

PIAZZA DELLA COSTITUZIONE – CALENZANO

L’intervento progettuale nasce a servizio di un’area di completamento urbano nel Comune di Calenzano che ha la necessità di ospitare nuovi servizi e nuovi collegamenti capaci di migliorare il benessere sociale del quartiere. La nuova piazza, posta in posizione centrale rispetto all’area di intervento, nasce con la volontà di creare un luogo di incontro tra gli abitanti dei nuovi edifici emergenti e quelli attualmente esistenti, inserendo spazi di riposo, luoghi di svago e nuove aree alberate. La piazza inoltre nasce come diagramma di una serie di percorsi, senza stabilirne una gerarchia, percorsi che, intrecciandosi, disegnano un nuovo spazio. Le nuove trame disegnano la piazza come gli spazi rimanenti, rimarcando l’orientamento del luogo attraverso la materializzazione del percorso proveniente da Via della Fogliaia, che indica il Nord/ Sud
leggi tutto…


Share this:

AREA (EX)CNR – SCANDICCI

AREA (EX)CNR – SCANDICCI

L’obiettivo del piano di recupero è quello di analizzare un “cuore” civico che offra attrezzature di alte qualità ai residenti come ai visitatori. Contemporaneamente sono previste nuove funzioni quali poli attrattori attorno al principale spazio pubblico dell’intero complesso: il Parco dell’Acciaiolo. La presenza nell’area della nuova linea 1 della Tranvia Firenze-Scandicci offre l’opportunità di collocare le principali attrattive nei pressi delle fermate realizzando un insediamento compatto e multifunzionale. Verranno riqualificati gli spazi per eventi esistenti e se ne creeranno di nuovi per ospitare la Fiera annuale, concerti all’aperto ed eventi sportivi leggi tutto…


Share this:

CASERMA SANI – BOLOGNA

CASERMA SANI – BOLOGNA

L’area oggetto di interesse è quella dell’ Ex Caserma Sani nel quartiere Navile di Bologna: questa zona, di particolare pregio storico-architettonico, risulta delimitata dal centro storico della città a nord e da due strade ad alta percorrenza, via Stalingrado ad ovest e via Ferrarese ad est. Al livello progettuale, la principale volontà perseguita è quella di consentire l’integrazione di questa porzione urbana dismessa con il tessuto storico consolidato circostante, tramite la realizzazione di una serie di interventi che possano richiamare alla mente non solo una connessione con l’intorno edificato
leggi tutto…


Share this:

MIT

MIT

La proposta progettuale punta ad una complessiva strategia di riqualificazione e rigenerazione urbana prefigurata dal vigente Regolamento Urbanistico, incentrandosi sull’attuazione degli interventi di riconversione funzionale e di rilocalizzazione del supermercato coop di Via Gori e in alcuni primi interventi di recupero di porzione delle aree ferroviarie del terminale urbano, non più utilizzate e quindi liberabili nel breve periodo
leggi tutto…


Share this:

Concorso Piazze Fucecchio

Concorso Piazze Fucecchio

L’obbiettivo è quello di dare a entrambe le piazze, Montanelli e Amendola, la funzione di centro di vita sociale, che attualmente ha la sola Piazza Montanelli, avendo Piazza Amendola un carattere sostanzialmente periferico e marginale. Proprio in quest’ottica il progetto leggi tutto…


Share this:

Porto Canale Montignoso

Porto Canale Montignoso

La creazione di nuovi spazi a terra e la razionalizzazione dei pontili di ormeggio, consente di creare un mix funzionale che ben aiuta ad integrare i volumi, la viabilità primaria, quella secondaria, i percorsi pedonali di progetto e quelli esistenti come quello sull’argine del fiume Versilia leggi tutto…


Share this: