UNICOOP TIRRENO – AVENZA

UNICOOP TIRRENO – AVENZA

Il progetto di riqualificazione e di riorganizzazione funzionale del Centro Commerciale UniCoop Avenza, prevede una riqualificazione ti tipo urbano per la città, dove il marmo viene utilizzato come materiale iconico e identitario all’interno del progetto. Lo studio di fattibilità infatti mira all’eliminazione dei parcheggi superficiali, aumentato così la superficie di vendita e ricolorando i parcheggi nei due piani interrati ricavati sotto l’edificio. L’edificio esistete presenta una SUL di 4.300 mq disposta su due livelli leggi tutto…


Share this:

ADSP | AUTORITA’ PORTUALE PALERMO

ADSP | AUTORITA’ PORTUALE PALERMO

Palermo come Città Corpo è fatta di “adualità”, ovvero di elementi apparentemente opposti e inconciliabili, che trovano in questa città, e nel suo nuovo rapporto con il Porto, l’occasione di una fusione creativa, straordinaria, drammatica: l’immagine fondativa, iniziale, di questa visione del nuovo rapporto Città-Porto, è legata alla natura. Non si tratta di facile ecologismo, ma di reazione specifica a una condizione identitaria e contestuale, evidente con potenza evocativa, fisica, sensuale e di memoria. Un’idea di natura arcaica, feroce, invasiva talvolta antropomorfa. ARX con Gianluca Peluffo & Partners.


Share this:

AREA (EX)CNR – SCANDICCI

AREA (EX)CNR – SCANDICCI

L’obiettivo del piano di recupero è quello di analizzare un “cuore” civico che offra attrezzature di alte qualità ai residenti come ai visitatori. Contemporaneamente sono previste nuove funzioni quali poli attrattori attorno al principale spazio pubblico dell’intero complesso: il Parco dell’Acciaiolo. La presenza nell’area della nuova linea 1 della Tranvia Firenze-Scandicci offre l’opportunità di collocare le principali attrattive nei pressi delle fermate realizzando un insediamento compatto e multifunzionale. Verranno riqualificati gli spazi per eventi esistenti e se ne creeranno di nuovi per ospitare la Fiera annuale, concerti all’aperto ed eventi sportivi leggi tutto…


Share this:

HH

HH

L’intervento prevede alcuni interventi al livello del solo piano terra del prospetto su via dei Malcontenti al dine di ottimizzare la rispondenza fra le funzioni interne e ottimizzazione compositiva della facciata che in questo punto presenta alcune anomalie nel disegno esterno leggi tutto…


Share this:

EX-POLO GUIDOTTI PISA

EX-POLO GUIDOTTI PISA

Il progetto per il nuovo polo didattico nell’area ex-Guidotti prende spunto dal contesto cittadino in cui si inserisce. Si articola in tre corpi che variano la loro altezza al fine di accostarsi alla città antica e alla sua articolazione, denunciando all’esterno le destinazioni d’uso degli ambienti interni. Il vestibolo diviene punto d’eccellenza per collocare un ‘’evento’’ architettonico, assolve alla funzione di passaggio tra la città e il giardino interno al polo didattico e assume il carattere di luogo chiuso-aperto grazie alla copertura a piccole vele triangolari gonfiate dal vento, che conferiranno all’ambiente luminosità e senso di apertura. PRESTO ON-LINE PER TUTTE LE INFO.


Share this:

CASA FDN

CASA FDN

Il progetto prevede l’accorpamento di due unità immobiliari e una riorganizzazione della distribuzione interna, creando un ambiente più luminoso, areato e confortevole. Sono state inoltre realizzate piccole opere murarie al fine di creare spazi funzionali con dimensioni utili all’inserimento di arredi fissi per l’angolo cottura. leggi tutto…


Share this: